I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva finanziaria. Il 75% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un rischio elevato di perdere denaro.
US Italiano

Cos'è un margine di mantenimento?

Margine di mantenimento

Il margine di mantenimento è l'importo minimo che un investitore deve tenere sul proprio conto quando acquista titoli con il denaro mutuato da un broker. Questo funge da riserva per rassicurare il broker che un investitore è in grado di rimborsare il proprio debito.

Dove hai sentito parlare di margini di mantenimento?

Non appena un investitore inizia a mutuare denaro da un broker, ha l'obbligo di garantire un margine di mantenimento che è solitamente fissato al 25% del valore totale dei titoli mutuati.

Cosa c'è da sapere sui margini di mantenimento...

Il margine di mantenimento protegge il denaro prestato dai broker agli investitori. Se un investitore lascia che il patrimonio netto presente sul suo conto scenda sotto il margine di mantenimento, il broker emetterà una richiesta di margine e chiuderà qualsiasi posizione aperta sul mercato sino a quando l'investitore non integrerà l'ammontare del patrimonio netto. Il patrimonio netto può presentarsi sotto forma di contanti o di azioni.

Poiché i prezzi dei titoli possono calare e il margine di mantenimento è una percentuale del valore, esso non è un importo fisso.

Le norme finanziarie e le politiche applicate dai broker definiscono il margine di mantenimento per i singoli conti.

Termini correlati

Ultimi video

Sei ancora alla ricerca di un broker di cui ti puoi fidare?

Unisciti agli oltre 610.000+ trader in tutto il mondo che hanno scelto di fare trading con Capital.com

1. Crea e verifica il tuo account 2. Effettua un deposito 3. Trova la tua opportunità