I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva finanziaria. Il 87.41% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un rischio elevato di perdere denaro.

Scan to Download iOS&Android APP

Garanzia collaterale

Informazioni di base sulle garanzie collaterali
Share this article

Cos'è una garanzia collaterale?

Da non confondersi con l'omonimo film di Tom Cruise, un collateral o garanzia collaterale è un immobile o altra attività costituita in pegno a favore di un finanziatore per aiutare a garantire un credito. Quando mutuiamo denaro, accettiamo che il finanziatore possa prenderci qualcosa nel caso in cui non siamo in grado di rimborsare il debito. Si parla in tal caso di credito garantito.

Dove hai sentito parlare di garanzia collaterale?

Un esempio tipico di garanzia collaterale nella vita di tutti i giorni è quando si contrae un'ipoteca per l'acquisto di una casa. L'immobile funge in tal caso da garanzia collaterale. Se il prestito non viene rimborsato secondo i termini del contratto ipotecario, il finanziatore può subentrare nel possesso dell'abitazione.

Cosa c'è da sapere sulle garanzie collaterali...

Poiché le garanzie collaterali fungono appunto da garanzia per i finanziatori, questo tipo di credito offre spesso tassi di interesse migliori rispetto ai crediti non garantiti, in quanto comporta un rischio inferiore. Quando si mutua denaro con una carta di credito, non vi è alcuna garanzia collaterale e quindi il tasso di interesse sarà probabilmente molto più alto rispetto a un'ipoteca o a un prestito personale.

Nel margin trading, l'investitore mutua parte della somma necessaria per acquistare azioni dal broker che sta gestendo la transazione. In caso di richiesta di margine, l'investitore utilizza i titoli presenti sul suo conto d'intermediazione come garanzia collaterale. Il broker può liquidare i titoli dell'investitore per soddisfare il margine di mantenimento se l'investitore non è in grado di depositare in tempo i fondi richiesti.

Esistono cinque tipi principali di garanzia collaterale – beni di consumo, attrezzature aziendali, prodotti agricoli, scorte e azioni e obbligazioni. A molte nuove imprese viene anche chiesto di costituire garanzie collaterali in quanto non dispongono di un track record provato di utili.

Sei ancora alla ricerca di un broker di cui ti puoi fidare?

Unisciti agli oltre 475.000+ trader in tutto il mondo che hanno scelto di fare trading con Capital.com

1. Crea e verifica il tuo account 2. Effettua un deposito 3. Trova la tua opportunità