I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva finanziaria. Il 75% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un rischio elevato di perdere denaro.
US Italiano

L'Effetto delle Perdite Pregresse sul Comportamento del Trader

Da Bruno Moltrasio

09:01, 28 February 2024

L'Effetto delle Perdite Pregresse sul Comportamento del Trader
L'Effetto delle Perdite Pregresse sul Comportamento del Trader

In questo articolo ci proponiamo di offrire una analisi approfondita su come le perdite possano influenzare il comportamento del trader e al tempo stesso fornire alcune soluzioni pratiche per affrontare e superare questo problema.

Il Trading è una attività molto impegnativa e chi opera sui mercati finanziari attraversa inevitabilmente momenti di grande euforia legati a operazioni brillanti particolarmente riuscite e fonte di lauti guadagni, a periodi di sconforto derivanti da perdite anche consistenti causate molto spesso da indisciplina e dal mancato rispetto delle più elementari regole di money e risk management.

Insomma spesso il trader naviga a vista attraverso una serie di alti e bassi finanziari e di umore che inevitabilmente influenzano la sua operatività.

Tra le varie sfide che il trader affronta quotidianamente, una delle più significative è l'impatto delle perdite subite in uno o più trade sul suo comportamento successivo; perdite che spesso possono portarlo ad una sorta di blocco psicologico impedendogli di operare con serenità.

E’ infatti innegabile che le perdite possano avere un effetto devastante sul comportamento del trader influenzandone le decisioni future anche in modo contrario ad ogni logica. Si pensi a puro titolo di esempio al pericolo del “revenge” termine inglese che sta a significare “vendetta” ovvero il desiderio di rifarsi immediatamente della perdita subita. Un comportamento, questo, che porta il trader ad ignorare ogni regola di buona condotta, aumentando la size dell’operazione e con questo il rischio. Spesso col risultato di amplificare la perdita iniziale e far piombare il trader in un grande stato di sconforto, un circolo vizioso da cui è difficile uscire.

Cerchiamo allora di capire come queste perdite possono modellare il comportamento successivo del trader e quali rimedi possono essere adottati per mitigarne gli effetti negativi.

L'Impatto Emotivo delle Perdite

Le perdite finanziarie possono scatenare in chi le subisce una serie di reazioni emotive altamente negative, tra cui ansia, paura, rabbia e frustrazione. Queste emozioni possono compromettere la capacità del trader di prendere decisioni ponderate e portare a comportamenti istintivi e completamente irrazionali. Nell’esempio fatto sopra, il trader potrebbe essere incline a porre in essere un trading compulsivo per recuperare le perdite subite, ignorando le buone regole di gestione del rischio e aumentando ulteriormente la probabilità di perdite future. Il rischio è quello di cadere vittime dell’effetto gambling dove l’operazione non è più pensata e preparata con dovizia di particolari ma è dettata dall’istinto, una sorta di lancio della moneta: “o la va o la spacca”.

Viene così abbandonato il piano di trading per lasciare spazio alla improvvisazione nella smania sempre più avvolgente di recuperare nell’immediato le perdite subite. Chiunque abbia provato almeno una volta questa sensazione sa bene a quali devastanti conseguenze possa condurre.

Effetto Sul Livello di Rischio

Un altro aspetto da non sottovalutare, esattamente opposto al precedente, è come le perdite possano influenzare il comportamento del trader attraverso la modifica del suo atteggiamento nei confronti del rischio, in questo caso amplificandone la percezione.

Dopo aver subito perdite significative, un trader potrebbe sviluppare una forte avversione al rischio tale da ridurre significativamente le dimensioni delle proprie posizioni o addirittura da evitare completamente certe opportunità di trading considerate a quel punto troppo rischiose. Questo aspetto benché possa sembrare meno distruttivo del precedente è ugualmente deleterio in quanto benché sia innegabile che possa ridurre la dimensione di perdite future, dall’altra parte porterebbe anche a limitare le possibilità di guadagno rallentando così il recupero delle perdite subite in precedenza.

Effetto Sul Processo Decisionale

Gold

2,421.66 Price
-0.190% 1D Chg, %
Commissione overnight su posizione lunga -0.0194%
Commissione overnight su posizione corta 0.0112%
Ora commissione overnight 21:00 (UTC)
Spread 0.50

XRP/USD

0.54 Price
+0.910% 1D Chg, %
Commissione overnight su posizione lunga -0.0753%
Commissione overnight su posizione corta 0.0069%
Ora commissione overnight 21:00 (UTC)
Spread 0.01168

BTC/USD

70,161.05 Price
+0.820% 1D Chg, %
Commissione overnight su posizione lunga -0.0616%
Commissione overnight su posizione corta 0.0137%
Ora commissione overnight 21:00 (UTC)
Spread 106.00

US100

18,728.30 Price
+0.380% 1D Chg, %
Commissione overnight su posizione lunga -0.0262%
Commissione overnight su posizione corta 0.0040%
Ora commissione overnight 21:00 (UTC)
Spread 1.8

Le perdite possono anche influenzare il processo decisionale del trader.

Una volta che il trader ha subito una serie di perdite, potrebbe diventare eccessivamente critico nei confronti di se stesso e delle proprie decisioni di trading. Questa mentalità può portare nei casi peggiori a una paralisi decisionale, in cui il trader esita a entrare in nuove posizioni o esce troppo presto da operazioni potenzialmente redditizie per paura di subire ulteriori perdite.

Quello che si crea è una sorta di blocco operativo perché la paura di perdere porta il trader ad aprire solo quelle posizioni che ritiene avere le più alte probabilità di successo (e spesso a torto, a causa della intervenuta mancanza di lucidità).

Di conseguenza, il trader potrebbe perdere opportunità di profitto che altrimenti avrebbe colto.

Le Strategie per Affrontare le Perdite

Per mitigare gli effetti negativi delle perdite sul comportamento del trader, è essenziale adottare strategie comportamentali e una rigorosa gestione del rischio.

Ecco alcuni suggerimenti utili:

  1. Gestire l’emotività: Detto che le emozioni nel trading non si possono eliminare (ne abbiamo parlato in un altro articolo), è molto importante mantenere la calma e evitare decisioni impulsive dopo aver subito perdite importanti. Una soluzione fin troppo ovvia potrebbe essere quella di sospendere il trading per un certo periodo analizzando gli errori commessi e cercando di fare pace con se stessi. Pratiche come la meditazione e la respirazione profonda possono aiutare a ridurre lo stress emotivo e favorire la chiarezza mentale in modo da riacquistare la necessaria lucidità.

  2. Seguire un Piano di Trading: Un piano di trading ben definito può fornire una struttura e una guida di grande supporto nei momenti difficili. Seguire rigorosamente il piano può aiutare a mantenere il focus sugli obiettivi a lungo termine e a evitare decisioni impulsive dettate dalla emotività.

  3. Imparare dalle Perdite: Ogni perdita offre l'opportunità di imparare e migliorare. Analizzare le perdite passate per identificare le cause e le lezioni apprese può contribuire a evitare errori simili in futuro.

  4. Farsi delle Promesse: una volta analizzato e compreso il motivo della disfatta, occorre essere onesti con se stessi e promettersi di non ricadere più nello stesso errore che può essere la mancanza di disciplina, l’assenza del piano di trading, l’eccessivo dimensionamento della posizione, un'entrata dovuta alla fretta o alla noia e via dicendo. Ovviamente le promesse vanno poi mantenute.

  5. Utilizzare una Gestione del Rischio adeguata: Utilizzare tecniche di gestione del rischio efficaci, come l'impostazione rigorosa dello stop loss e il dimensionamento opportuno della posizione, può aiutare a limitare le perdite e proteggere il capitale di trading e non parliamo solo del capitale monetario ma anche e soprattutto di quello psicologico.

Conclusioni.

Le perdite sono una parte inevitabile dell'attività di trading e possono influenzare significativamente il comportamento del trader. Uno dei metodi che suggeriamo ai nostri studenti per risolvere le problematiche evidenziate è quello di dotarsi di un vero e proprio metodo di trading che comprenda non solo la strategia (il setup) per aprire la posizione ma anche delle buone regole di money e risk management.

Questo naturalmente è solo il punto di partenza, ma così facendo e seguendo scrupolosamente il piano di trading si scarica la responsabilità delle perdite sul metodo. La perdita subita in questo modo non sarà più legata a responsabilità del trader ma al metodo che in quel particolare caso non ha funzionato.

Nonostante ci piaccia immaginare il contrario, nella realtà sappiamo tutti molto bene che non esiste un metodo, una tecnica, una strategia di trading che funzioni sempre; in questo modo la perdita subita farà parte della normale attività di trading alla pari di qualsiasi altra attività con rischio di impresa.

Può sembrare banale ma questo è un modo molto efficace per mitigare gli effetti negativi delle perdite e mantenere il controllo delle proprie decisioni di trading.

 

Rate this article

Capital Com is an execution-only service provider. The material provided in this article is for information purposes only and should not be understood as investment advice. Any opinion that may be provided on this page does not constitute a recommendation by Capital Com or its agents and has not been prepared in accordance with the legal requirements designed to promote investment research independence. While the information in this communication, or on which this communication is based, has been obtained from sources that Capital.com believes to be reliable and accurate, it has not undergone independent verification. No representation or warranty, whether expressed or implied, is made as to the accuracy or completeness of any information obtained from third parties. If you rely on the information on this page, then you do so entirely at your own risk.

Sei ancora alla ricerca di un broker di cui ti puoi fidare?

Unisciti agli oltre 610.000+ trader in tutto il mondo che hanno scelto di fare trading con Capital.com

1. Crea e verifica il tuo account 2. Effettua un deposito 3. Trova la tua opportunità