x
Italiano
Il mio conto
Condividi articolo
Cos'è un CFD?

Vuoi sapere come fare trading di Cfd? Segui questi cinque passi per iniziare:

  1. Capire i Cfd e il loro funzionamento
  2. Crea un account e deposita il denaro
  3. Crea un piano di trading e una strategia di controllo dei rischi
  4. Trova le opportunità di trading
  5. Apri, controlla e chiudi la tua prima posizione

Capire i Cfd e il loro funzionamento

Molti trader principianti spesso si chiedono: “come funzionano i Cfd?”. Un contratto per differenza (acronimo per Contract for difference, o Cfd) è un tipo di prodotto derivato molto diffuso, che permette di fare trading con un margine, o leva, offrendo un alto livello di esposizione sui mercati finanziari. Il trading con la leva ti permette di impiegare una somma di denaro pari a solo una frazione del valore della negoziazione, mentre il resto viene impiegato dal tuo broker. Il trading con la leva può incrementare i guadagni, ma anche le perdite. Quando fai trading di Cfd non possiedi la security sottostante, ma acquisti o vendi un contratto a seconda che tu voglia una posizione ‘lunga’ o ‘corta’.

Come funzionano i Cfd: quando apri una posizione tramite Cfd, selezioni il numero di contratti che vorresti acquistare o vendere (scegli quindi la misura della negoziazione), i tuoi profitti cresceranno ogni volta che il mercato si muove in tuo favore. Se credi che il prezzo di un asset crescerà, allora aprirai una posizione ‘lunga’ (acquisto) e i tuoi guadagni cresceranno se il mercato si muove in linea con le tue aspettative. Al contrario, se credi che il prezzo di un asset calerà, allora aprirai una posizione ‘corta’ (vendita) e, anche in questo caso, i tuoi profitti aumenteranno se il mercato si muove secondo le tue aspettative.

Crea un account e deposita il denaro

Creare un account su Capital.com è un processo veloce e immediato che richiede solo pochi minuti per essere completato. Come prima cosa, devi creare un account utilizzando un indirizzo email e una password. Dovrai poi dare prova della tua identità e del tuo domicilio, e tutto può essere verificato per via elettronica. Dopo aver completato questi passi, non ti resta che depositare del denaro rispettando la somma minima di deposito.

Crea un account e deposita il denaro

Crea un piano di trading

Dopo aver creato il tuo account, dovrai creare un piano di trading tramite Cfd. Un piano di trading è un metodo strutturato per identificare e negoziare gli asset tenendo conto di diversi fattori come il timeframe, la propensione al rischio e l’obiettivo dell’investitore.

Contrariamente alla credenza diffusa, i piani di trading non devono necessariamente essere lunghi e complicati, ma possono essere semplici progetti che tengono in considerazione tutti i fattori principali. Per creare un piano di trading devi tenere in considerazione: la tua motivazione a negoziare, il tempo che desideri impiegare, i tuoi obiettivi di trading, la tua attitudine al rischio e le strategie di controllo dei rischi, il capitale che hai a disposizione, i mercati da negoziare e le tue strategie di trading preferite.

Dopo aver riflettuto sul perché desideri iniziare a fare trading e aver pensato alla quantità di tempo che vuoi dedicare a questa attività, i tuoi obiettivi di trading saranno più chiari. Sii il più realistico possibile riguardo i tuoi obiettivi. Se il tuo piano prevede di dedicare al trading poche ore a settimana, allora non aspettarti di guadagnare grandi somme di denaro in poco tempo. Fissare obiettivi irrealistici ti porterà a correre più rischi del necessario.

È fondamentale determinare quanto sei disposto a rischiare e la tua attitudine al rischio per formulare strategie di controllo del rischio appropriate. Se sei avverso al rischio, allora cercherai opportunità di trading con minore rapporto rischio-rendimento (R-R) risk-to-reward. Dopo aver riflettuto sul controllo dei rischi, dovrai decidere su quali asset class negoziare, scelta che potrebbe essere influenzata dai tuoi obiettivi. Ad esempio, se hai come obiettivo una crescita lenta e stabile, le asset class come maggiore volatilità dovrebbero costituire una piccola parte del tuo portfolio. È raccomandabile diversificare la propria scelta su tutte le asset class, in modo che cresca la probabilità di trovare buone opportunità di trading, e diminuisca la probabilità di rischi.

Devi decidere quali strategie di trading vuoi utilizzare, basandoti sui fattori già menzionati. Alcune strategie e tecniche di base includono:

  • Fare trading sulla tendenza corrente. Fare trend trading è una strategia che mira a trarre profitti finanziari attraverso l’analisi del momentum di un asset in una direzione particolare.
  • Trading giornaliero. Capitalizzare su opportunità a breve termine che vengono innescate da eventi come notizie ancora in via di sviluppo o trend emergenti. Tutte le negoziazioni giornaliere vengono chiuse al termine della giornata.
  • Scalping. Lo scalp trading è un tipo di trading a breve termine che mira a guadagnare poco, ma regolarmente, da diverse negoziazioni. Lo scalp trading tende a generare guadagni minori per ogni negoziazione di successo, rispetto ad altri tipi di trading. Solitamente si basa su un’analisi tecnica estensiva.

Trova le opportunità su tutte le asset class mentre fai trading di Cfd

Ora che hai formulato il tuo piano di trading, utilizza la piattaforma pluripremiata di Capital.com per cercare fra 2000 strumenti finanziari le opportunità migliori su una grande varietà di mercati. Offriamo mercati su queste asset class: azioni, indici, coppie forex, commodities e criptovalute.

Sulla nostra piattaforma disponiamo di una news feed live che ti terrà aggiornato su tutti i più recenti movimenti di mercato, aiutandoti ad identificare le opportunità di trading in tempo reale.

Col trading di Cfd puoi scegliere se aprire posizioni ‘lunghe’ o ‘corte’, sfruttando il mercato sia al rialzo, sia al ribasso.

Come aprire una negoziazione tramite Cfd: apertura, controllo e chiusura della tua prima posizione

Watchlist

Sulla nostra piattaforma troverai la watchlist sotto la sezione “negozia”. La watchlist è composta da due parti. La prima comprende una lista estensiva degli strumenti che offriamo, accompagnata da filtri molto utili per aiutarti a trovare il mercato che stai cercando. Questi filtri includono i maggiori Indici, tra cui ad esempio i FTSE-MIB. Dopo aver selezionato uno strumento, troverai la seconda parte della nostra watchlist, dove sono illustrati i prezzi degli asset sottostanti in modo dinamico, sotto forma di grafici in tempo reale.  Vedrai un grafico, le notizie più importanti e le opzioni buy-sell per lo strumento selezionato.

Quando hai trovato un’opportunità sul mercato e sei pronto a negoziare, apri una posizione in linea con la direzione che pensi prenderà il mercato. Da questo momento, i tuoi profitti o le tue perdite si muoveranno in linea con il prezzo in tempo reale dell’asset sottostante. Sarai in grado di controllare tutte le posizioni che hai aperto sulla piattaforma e di chiuderle in qualsiasi momento.

Watchlist

Prezzi di acquisto e di vendita

Sulla piattaforma vengono sempre offerti due prezzi in base al valore dello strumento sottostante che stai negoziando: il prezzo di vendita (bid) e il prezzo d’acquisto (offer). Il prezzo d’acquisto sarà sempre più alto del valore sottostante corrente e il prezzo di vendita sarà sempre più basso. La differenza fra questi due prezzi è chiamata spread.

Numero di contratti

Quando decidi di fare trading di Cfd, devi scegliere il numero di contratti che vuoi negoziare. Ogni mercato prevede un numero minimo di contratti. Ad esempio, il greggio prevede un minimo di 0,1 contratti per aprire una negoziazione.

Numero di contratti

Stop e limiti

Hai la possibilità di stabilire ordini che chiudano automaticamente una posizione quando raggiunge un dato livello di profitto. In questo modo non dovrai controllare costantemente il mercato. Questi ordini riducono la probabilità di tenere aperta una posizione in crescita troppo a lungo, dato che l’emozione potrebbe prendere il sopravvento e distoglierti dai tuoi obiettivi iniziali.

Stop e limiti

Un altro ordine che puoi utilizzare è quello di stop-loss, che mira a contenere le tue potenziali perdite. Un ordine di stop-loss rappresenta un punto in cui una posizione viene chiusa automaticamente, nel caso in cui il prezzo della security scenda al di sotto del punto di entrata del trader. Gli stop e i limiti sono strumenti cruciali per quanto riguarda il controllo dei rischi e il loro utilizzo è caldamente raccomandato.

Margine di closeout

Se una negoziazione non sta procedendo come ti aspettavi, Capital.com ti protegge dal perdere più di quanto hai investito inizialmente. Per tenere aperta una posizione, un trader deve soddisfare la richiesta di mantenimento di margine. Il valore minimo dei fondi deve essere tenuto in un account di margine per coprire ogni rischio di credito durante la negoziazione. Il valore mantenuto in un account di margine serve da garanzia sul credito.

Quando l’esposizione di un trader va oltre la richiesta del mantenimento di margine, Capital.com ne dà notifica con una ‘margin call’. A questo punto, la negoziazione dovrà essere ricaricata oppure alcune posizioni andranno chiuse. Se non si interviene, le posizioni verranno chiuse in automatico nel caso in cui venga raggiunto il livello di ‘close out’.

Margine di closeout

Sistema ad intelligenza artificiale

La piattaforma di Capital.com è provvista di un sistema ad intelligenza artificiale. Strumenti di analisi comportamentale sono compresi nella piattaforma e vengono selezionati i contenuti più rilevanti per i trader, come articoli, video, notizie e analisi di mercato. Questi contenuti di alto livello si trovano nella nostra pratica news feed. In oltre, vengono fornite soluzioni ad intelligenza artificiale nel caso in cui gli strumenti di analisi comportamentale identifichino dei bias a cui il trader è soggetto.

Sistema ad intelligenza artificiale

Perché fare trading di Cfd con Capital.com?

 
Ritiri il tuo denaro entro 24 ore
 
Il denaro dei nostri clienti è conservato in account separati
 
Protezione dei dati personali
 
Leva fino a 1:200
 
Nessuna commissione sulle negoziazioni
 
Licenza CySEC
Condividi articolo

Mercati: Cfd