I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva finanziaria. Il 75% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un rischio elevato di perdere denaro.
US Italiano

Le nozioni di base del trading in 7 piccole pillole

L'attività di trading non è più un’esclusiva dell'1% della popolazione.
Ecco le nozioni di base del trading con Capital.com in 7 piccole pillole.

lezione

Trading, non investimenti.

Capital.com consente di fare trading sui mercati più grandi e popolari del mondo attraverso i contratti per differenza (CFD). I CFD sono un tipo di derivato, ovvero non si acquisisce la titolarità dell'asset sottostante. Bensì si acquistano o vendono quote di un dato strumento finanziario a seconda che si pensi che il prezzo sottostante aumenterà o diminuirà.

chart
сircle сhart
lezione

Leva finanziaria: cos'è e come si utilizza?

Anche i CFD sono uno strumento a leva, il che significa che è possibile aprire una posizione più ampia con una quota inferiore di capitale iniziale. In altre parole, si impegna soltanto una percentuale del valore dell'operazione e si prende in prestito il resto da un broker.

Il trading a leva è noto anche come trading a margine. Questo perché i fondi necessari per aprire e detenere una posizione, ossia il margine, rappresentano solo una frazione della dimensione totale dell'operazione.

lezione

È possibile andare long o short.

Il trading di CFD consente di realizzare profitti sia su mercati in rialzo che in ribasso. Si può guadagnare su un asset che si apprezza o si deprezza andando long (acquistando se si ritiene che il mercato virerà al rialzo) o short (vendendo se si ritiene che il mercato virerà al ribasso).

scheme
graph
lezione

Cosa posso negoziare?

Quando si fa trading di CFD, è possibile aprire posizioni su un’ampia gamma di classi di asset diverse, tra cui azioni, indici, valute, materie prime e criptovalute, il tutto attraverso un'unica piattaforma.

lezione

Qual è il livello di rischio?

L'attività di trading è intrinsecamente rischiosa. È un dato di fatto. Sebbene il trading a leva sia una pratica che si traduce in maggiori opportunità di realizzare profitti, anche le probabilità di subire perdite sono amplificate.

Fortunatamente, Capital.com implementa la protezione dal saldo negativo per tutti i clienti, motivo per cui non si perderà mai più di quanto investito. Inoltre, gli ordini stop-loss e take-profit garantiscono di effettuare operazioni con piena consapevolezza dei rischi, così da tutelarsi da flessioni impreviste sui mercati.

lezione

Come funziona uno stop loss?

Un ordine stop-loss è uno strumento chiave di gestione del rischio. Chiude una posizione non redditizia quando viene raggiunto un prezzo indicato. Gli stop-loss sono ampiamente utilizzati per due motivi principali, ossia per evitare di perdere denaro o per vincolare i guadagni.

Gli stop-loss possono essere strumenti utili per conseguire profitti quando le posizioni risultano favorevoli, e possono scongiurare di perdere troppo quando un trend vira in direzione opposta. Quando i mercati sono volatili, gli stop-loss possono diventare il migliore alleato di un investitore, contribuendo a minimizzare i rischi associati all'attività di trading.

lezione

Cosa sono i requisiti di margine?

Facendo trading a margine si corrisponde solo una frazione del prezzo effettivo. Ad esempio, un requisito di margine del 10% significa che occorre depositare solo il 10% del valore dell'operazione che si vuole aprire, mentre il resto è coperto dal provider di CFD.

I requisiti di margine variano a seconda del mercato sul quale si vuole operare. Il coefficiente di requisito di margine più basso che offriamo attualmente è pari al 2% (leva massima 1:30).

Se il valore del denaro nell'account cala al di sotto di un dato livello, si riceve una margin call che esorta a depositare nuovi fondi sull'account o a ridurre le posizioni. In casi estremi, un broker potrebbe dover chiudere le posizioni degli investitori.

Sei ancora alla ricerca di un broker di cui ti puoi fidare?

Unisciti agli oltre 620.000+ trader in tutto il mondo che hanno scelto di fare trading con Capital.com

1. Crea e verifica il tuo account 2. Effettua un deposito 3. Trova la tua opportunità